LA FAINA DELLA VICINA

Da tempo ero sulle orme di questo elusivo mustelide .

A volte capita pero'di andare a cercare in posti impensabili e ritroversili li a pochi metri.

E' il caso di questo esemplare di faina fotografata in una piccola macchia proprio a ridosso del giardino del mio vicino.

E' stato un puro caso averla immortalata li in un habitat proprio a ridosso del paese.

Questo conferma la teoria che gli animali selvatici stanno spingendosi sempre piu a ridosso dei paesi per la ricerca di cibo , un po' come succede nelle grandi metropoli da parecchio tempo, sintomi di una riduzione dei loro habitat e delle risorse di cibo.

Una convivenza che sebbene possa sembrare anomala sottolinea le capacita' adattive darwiniane.

Maurizio Biasco all reserved