Un capodanno col botto

Il 2014 e' stato sicuramente un anno da ricordare.

Il 31 DICEMBRE 2013 ho passato un pomeriggio in compagnia del mio carissimo amico naturalista Roberto Gennaio alla ricerca di questo splendido esemplare da lui stesso segnalato per la prima volta presso i bacini di Ugento.

Qui il link di quell'avvistamento segnalato dall'autore .

Io invece vorrei soffermarmi sul piacere di condividere un evento del genere in compagnia di un amico vero che ha dimostrato tutta la sua professionalita' genuita'e spontaneita' nel condividere questa gioia.

Si perche' in questo ambiente la maggior parte dei fanatici che lo praticano mantiene un' omerta' da lupara bianca.

Scoprire che qualcuno ancora sa riscoprire i valori dalle passioni ,ridona speranza e fiducia nuova.

Roberto oltre che una persona altamente qualificata ed entusiasta della sua passione e' anche un uomo dal cuore nobile, capace di far sentire tuo, cio' che e' suo, senza fartelo pesare.

Un esempio di convivialita' e condivisione che credevo non poter trovare piu' in ambienti cosi'.

Grazie Roberto per aver condiviso con me questa giornata, questa passione, questi valori autentici.

Maurizio Biasco all reserved